x

Diventa Fan!

Suggerisci selacapo.net ai tuoi amici!

Post Tagged with: "torrent dati"

Consigliati

  • La voce
    I 10 modi per mistificare la realtà. Parola di Chomsky

    I 10 modi per mistificare la realtà. Parola di Chomsky

    Noam Chomsky, linguista e teorico della comunicazione, viene da più parti indicato come uno dei maggiori intellettuali viventi. Secondo il The Guardian: “Insieme a Marx, Shakespeare e la Bibbia, Chomsky è tra le dieci fonti più citate nella storia della cultura”, secondo noi, più semplicemente, è un acuto osservatore delle trasformazioni che la comunicazione di massa sta portando nel tessuto sociale, economico e politico del nostro tempo. La premessa è solo un modo per introdurre quelle che, secondo il linguista, [...]

    Read more →
  • La voce
    «Girlfriend in a coma»: il film che l’Italia non deve vedere in campagna elettorale

    «Girlfriend in a coma»: il film che l’Italia non deve vedere in campagna elettorale

    “Girlfriend in a coma” è un film documentario sull’Italia e sui mali atavici che la attanagliano. Il tentativo è quello di far luce sui protagonisti del fallimento politico e sociale del belpaese. Gli onori della cronaca li aveva ottenuti qualche settimana fa quando il Maxxi e il suo nuovo direttore, Giovanna Melandri, ne avevano vietato la proiezione causa imminenti elezioni. Il pezzo che segue, scritto da Gennaro Carotenuto, è un buon modo per saperne di più sul docufilm realizzato da [...]

    Read more →
  • Libri & Letture
    “Open”, viaggio nella vita di Andre Agassi. (Jerry Notaro)

    “Open”, viaggio nella vita di Andre Agassi. (Jerry Notaro)

    Pagina trecentoventinove: “….Di quante dimostrazioni ho bisogno? È per questo che siamo qui. Per  combattere attraverso il dolore e, quando è possibile, per alleviare il dolore altrui. Così semplice. Così difficile da capire….” Questo breve estratto non viene da un diario di Madre Teresa di Calcutta. È una citazione tratta da “OPEN-La mia storia”, autobiografia di Andre Agassi che sta spopolando nelle librerie di tutto il mondo da quasi due anni. Qual è il segreto di un così prolungato ed [...]

    Read more →
  • 35mm
    “Il secondo tempo” di Palermo dopo le stragi del ’92. (Laura Romano)

    “Il secondo tempo” di Palermo dopo le stragi del ’92. (Laura Romano)

    La Palermo delle stragi di mafia è stata raccontata tante volte, forse troppe. Il Secondo tempo, di Pierfrancesco Li Donni, non vuole essere l’ennesima commemorazione volta a strappare facili lacrime. Il film-documento del giovane regista palermitano che verrà proiettato al Parlamento Europeo il prossimo 28 novembre, alla presenza tra gli altri della eurodeputata Rita Borsellino, membro della Commissione Europea contro il Crimine organizzato e il riciclaggio, vuole narrare un’altra storia: quella della città di Palermo, di com’era e di com’è [...]

    Read more →
  • Paris est une fete
    Dieci motivi per andarsene in America Latina. (Gioia Salzano)

    Dieci motivi per andarsene in America Latina. (Gioia Salzano)

    Uno. L’America Latina è oggi un laboratorio politico in pieno fermento, probabilmente l’unico al mondo proiettato ad elaborare e sperimentare concretamente delle risposte alternative, politiche ed economiche, alla crisi che percorre il nostro triste Occidente. Il quale, al contrario, continua ad essere totalmente impelagato nelle stesse teorie che ne stanno causando il tracollo economico, politico, sociale. Due. In Brasile, oltre a ballare la samba e giocare a pallone come credono i più, sperimentano anche delle nuove tecnologie relative alle energie [...]

    Read more →
  • La voce
    Ci vorrebbe una rivoluzione. (Franco Arminio)

    Ci vorrebbe una rivoluzione. (Franco Arminio)

    La scuola per i governi italiani è una faccenda di spese da ridurre, non è nient’altro che questo. Quello che dovrebbe essere il cuore di ogni società viene trattato alla stregua di un’unghia incarnita. A furia di ricevere scarsa considerazione, anche tra chi ci lavora dentro si è fatta strada un’ottica che tende a rimpicciolire le straordinarie esperienze dell’insegnare e dell’imparare. Forse non serve un giorno di sciopero se poi si ritorna rassegnati nell’angolo. E non si può reagire ai [...]

    Read more →
  • Libri & Letture
    Scoprire l’amore a novant’anni. “Memoria delle mie puttane tristi”. (Monica Acito)

    Scoprire l’amore a novant’anni. “Memoria delle mie puttane tristi”. (Monica Acito)

    Marquez non è soltanto “Cent’anni di solitudine” o “L’amore ai tempi del colera”. Nel sottobosco della produzione letteraria di Gabriel Garcia Marquez si nascondono svariate perle dalla bellezza accecante, da apprezzare e amare come lo si farebbe con una persona in carne ed ossa. Una tra le opere più liriche e struggenti è senza dubbio “Memoria delle mie puttane tristi”. Per accostarsi alla lettura di quest’opera bisogna essere molto in confidenza con Marquez, ossia preparare la propria mente ad assorbire [...]

    Read more →
  • 35mm
    Il corpo, la violenza, la libertà: “Hunger”. L’esordio folgorante di Steve McQueen.(Guido Ingenito)

    Il corpo, la violenza, la libertà: “Hunger”. L’esordio folgorante di Steve McQueen.(Guido Ingenito)

    Hunger è un piccolo enorme capolavoro. Senza discussioni. L’opera prima (che in Italia verrà distribuita dopo l’opera seconda, Shame. Si sa che ci piace fare le cose un po’ alla cazzo de cane) di Steve McQueen (solo omonimo del mito morto nell’80) spiazza per maestria registica, sceneggiatura, fotografia e interpretazioni, su tutte quella di Michael Fassbender, che veste i panni (anzi, li vive e ce li fa vivere) del protagonista del leader “affamato” (di umanità) Bobby Sands (1954-1981), l’attivista nordirlandese [...]

    Read more →
  • La voce
    Veronica Guerin. La reporter morta per raccontare la verità. (Pasquale Restaino)

    Veronica Guerin. La reporter morta per raccontare la verità. (Pasquale Restaino)

    Ci sono i  giornalisti cosiddetti embedded (arruolati), ci sono quelli che si occupano di piccole storielle utili a riempire le pagine dei giornali, ci sono quelli che intendono la professione come un esercizio di stile in cui dicono di tutto e non raccontano niente. Poi ci sono, pochi purtroppo, i giornalisti che usano la penna per raccontare la verità, scomodare i potenti e indagare sulla criminalità. Veronica Guerin faceva parte di quest’ultima categoria. Dublinese di nascita, dopo la laurea al [...]

    Read more →
  • Moniti Luterani
    La mia Nazione. (Giorgio Aquilino)

    La mia Nazione. (Giorgio Aquilino)

    Un cumulo di facce bronce sdraiato sul mondo, questa è la mia Nazione.[1] Oppure, ancor più icastico, uno zerbino davanti alla porta dell’universo. Le costellazioni spiegate e spiate non tracciano un cammino, non indicano una meta, non insegnano un destino. Lei, ciò che fu “la grande Nazione da difendere” per qualcuno, trema al solo mostrarsi intatta e unita con mirabile passione. Uomini, di cui il padrone più zelante avrebbe timore, restano immobili e stupiti del povero che scalcia ed urla [...]

    Read more →